WhereApp

L'informazione certificata
e georeferenziata
di pubblica utilità.

Categorie

Le news di WhereApp sono divise in categorie

Archivio per categoria Sfumature Artistiche

Qual è l’ora migliore per bere il caffè?

In occasione della giornata mondiale del sonno, vogliamo riportarvi uno studio che consiglia l’ora migliore per bere il caffè. Secondo un’indagine dell’Osservatorio Internazionale Food & Beverage, in Italia, il caffè è “legato quasi esclusivamente al risveglio e al dopo pasto”, a differenza di altri paesi che, invece, associano il caffè ai break quotidiani. Al crescere delle differenze abitudinarie, Steve Miller, un neuro-scienziato dell’University of the Health Sciences di Bethesda, negli USA, ha indagato sulle corrette abitudini.

Qual è l’ora giusta per bere il primo caffè?

Lo studio ha dimostrato che l’ora migliore per bere il primo caffè è tra le 9.30 e le 11.30, quando i livelli di cortisolo sono più bassi.
Secondo il Dott.re Miller l’ora compresa tra le 8 e le 9 del mattino è quella in cui l’organismo accumula quantità più elevate di cortisolo, un ormone prodotto dalle ghiandole surrenali e che secondo lo studioso, promuove la stessa lucidità mentale che può generare il caffè.

“The best time to get a daily hit of caffeine is on average between 9.30am and 11.30am. Cortisol levels are naturally high shortly after waking up and can remain high for up to an hour afterwards – with the average peak being between 8am and 9am”.

La ricerca continua affermando che assumere caffeina quando nel corpo è già presente una sostanza che permette il risveglio, annulla i benefici della caffeina causando una resistenza all’azione della caffeina e comportando un incremento delle dosi che dovrebbero essere consumate per ottenere l’effetto sperato.

“Therefore, if we are drinking caffeine at a time when your cortisol concentration in the blood is at its peak, you probably should not be drinking it.

Secondo Miller, uno dei principi chiave della farmacologia è quello di utilizzare un farmaco solo quando necessario, altrimenti possono svilupparsi situazioni di tolleranza al farmaco. La tazzina di caffè di mattina, quindi, potrebbe dunque essere meno efficace.

… E nel pomeriggio?

Sembra, infine, che i livelli del cortisolo, rimangano alti anche per alcune ore del pomeriggio, in particolare tra le 17:30 e le 18.30. E’ consigliato, dunque, evitare di far coincidere il consumo di caffè con i picchi di cortisolo.caffè
L’eccezione è fatta per coloro che si svegliano molto presto o molto tardi anche se il principio rimane lo stesso.

Consigli per un risveglio senza caffè

Se il risveglio senza il caffè fosse troppo faticoso, Miller consiglia di esporsi al sole. La luce naturale stimolerebbe in modo più rapido il rilascio del cortisolo che da solo potrebbe funzionare.

Una sana abitudine

Vista l’abitudine italiana del caffè mattutino, potete accompagnare la vostra colazione alle nostre “chicche di caffè” giornaliere, un risveglio più dolce con una frase di filosofi o autori. Scarica WhereApp per un risveglio con il sorriso.

citazioni

Buongiorno dal ‘live’ di WhereApp

Abbiamo notato che ai nostri WhereApper piace essere svegliati con il sorriso.
Ottimismo e positività al mattino rendono la giornata migliore! Ti lasciamo alcuni consigli per un risveglio migliore.

Vuoi conoscere i trucchi per svegliarti più facilmente?

Segui una dieta equilibrata: aiuta a riposare meglio, ti sentirai con più energie già dal risveglio.
Bevi molta acqua: un corpo ben idratato funziona in maniera più efficace, assorbe meglio i nutrienti e garantisce un’ottima ossigenazione cellulare. Bere la mattina ha diversi benefici tra cui disintossica l’organismo, supporta il corretto funzionamento dei nostri organi interni e aiuta il metabolismo.
Lavati il viso con acqua fredda, oltre a permetterci di avere una pelle più tonica e giovane, l’acqua fredda ci aiuta a combattere la depressione e attiva le nostre funzioni cerebrali.

Infine, scarica Whereapp, conoscerai un mondo di sorprese… lasciati stupire fin dal mattino!

“Mira alla luna. Anche se sbagli, atterrerai tra le stelle”.
Les Brown, americano motivational speaker, autore e speaker radiofonico.

“Per essere unici bisogna essere diversi”.
Coco Chanel, stilista francese, che ha rivoluzionato il concetto di femminilità e imponendosi come figura fondamentale del fashion design e della cultura popolare del XX secolo.

“Se vuoi qualcosa che non hai mai avuto, devi fare qualcosa che non hai mai fatto”.
Thomas Jefferson, è stato un politico, scienziato e architetto statunitense.

“Ogni sorriso ti rende più giovane di un giorno”.
Proverbio cinese

“La creatività richiede il coraggio di sbarazzarsi delle certezze”.
Erich Seligmann Fromm, psicoanalista e sociologo tedesco.

“Non preoccuparti di cosa sta per fare qualcun altro. Il miglior modo per predire il futuro è inventarlo”.
Alan Kay, informatico statunitense

frasi-buongiorno

Il Buongiorno si vede dal… ‘live’ di WhereApp

Se il buongiorno si vede dal mattino, i WhereApper lo vedono dal ‘live’ dell’app.

Sempre più frasi e positività, a richiesta, dal Sender “Chicche di caffè”. Scarica l’app per addolcire il risveglio con le nostre chicche,

“Le chicche di” …Buongiorno

«Un pessimista vede solo il lato scuro delle nuvole, e si deprime;
un filosofo vede entrambi i lati e se ne infischia;
un ottimista non vede neanche le nuvole… perché cammina su di esse».

Il Buongiorno su WhereApp

Leonard Louis Levinson, scrittore statunitense.

 

« Le cose migliori e più belle del mondo non possono essere viste e nemmeno toccate. Bisogna sentirle con il cuore».

Helen Keller, è stata una scrittrice, attivista e insegnante statunitense, sordo-cieca dall’età di 19 mesi.

Happy Valentine’s day

«Sono le azioni che contano.[…] Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo».

Gandhi, politico, filosofo e avvocato indiano. Importante guida spirituale per il suo paese.

«Vivi con quelli che possono renderti migliore e che tu puoi rendere migliori. C’è un vantaggio reciproco, perché gli uomini, mentre insegnano, imparano».

Seneca, filosofo, drammaturgo e politico romano, esponente dello stoicismo.

« Se nella vita vedi tutto grigio, allora sposta l’elefante».

Proverbio indiano.

« È meglio essere ottimisti ed avere torto piuttosto che pessimisti ed avere ragione».

Albert Einstein, fisico e filosofo tedesco naturalizzato svizzero e statunitense.

Le chicche di felicità su WhereApp

Continuano le chicche di felicità su WhereApp.
Per una giornata migliore, per una giornata con il sorriso!
Una ricerca dell’Università di Leipzig ha confermato che chi si sveglia presto è più proattivo.
Sono stati intervistati 367 studenti e si è scoperto che esiste una relazione tra l’essere mattinieri e la proattività, cioè il livello di controllo che si ha sulla propria quotidianità e quanto si fa per realizzare i propri obiettivi.  
A noi, ciò che più importa è che il nostro WhereApper sia energico e positivo! Cercheremo  di contribuire, nel nostro piccolo, a offrirgli un angolo di felicità!

Usando l’app, troverai le nostre chicche, potrai commentare, dare il like o offrici qualsiasi spunto di positività! 


Le frasi della settimana…

 

Per iniziare la giornata scelgo un caffè,per continuarla, un sorriso.

Stephen Little, artista Asioamericano scrittore, pubblicitario, dottore in discipline umanistiche. Viaggia nel mondo ma nei suoi viaggi cerca di tornare ad un’unica grande meta: se stesso. Vive e lavora a Padova, città di cui è profondamente innamorato.

 

Essere l’uomo più ricco al cimitero non mi interessa. Andare a letto la notte sapendo che abbiamo fatto qualcosa di meraviglioso, quello mi interessa.

Steve Jobs, è stato un informatico, produttore cinematografico, imprenditore e inventore statunitense.

 

– Cosa cerchi?- Un istante che valga una vita.

Casanova, dal film del 2005 diretto da Lasse Hallström, La storia racconta in maniera romanzata le avventure del celebre seduttore e scrittore veneziano Giacomo Casanova.

Un giorno senza un sorriso è perso

Charlie Chaplin, stato un attore, comico, regista, sceneggiatore, compositore e produttore cinematografico britannico, autore di oltre novanta film

… Noi pretendiamo che la vita debba avere un senso: ma la vita ha precisamente il senso  che noi stessi siamo disposti ad attribuirle.

Hermann Hesse, stato uno scrittore, poeta, aforista, filosofo e pittore tedesco naturalizzato svizzero, insignito del premio Nobel per la letteratura nel 1946.

 

 

Apri l’armadio e indossa un sorriso: sta bene con tutto.

(Anonimo)

Un’attitude positiva e ottimista migliora la salute, migliora le relazioni sociali e la qualità della vita.

…Sorridi con noi! 😉

Il nostro buongiorno si colora di sfumature artistiche

Abbiamo pensato di regalare piccole perle di ottimismo, citazioni di autori nazionali e non; del passato e attuali.

Momenti di riflessione per cominciare le giornate con un sorriso.

Apprezzare la quotidianità è la chiave per vivere meglio.

Non vogliamo dare un insegnamento, ma semplicemente regalare un sorriso a chi ci legge e ci dedica il loro tempo prezioso. 

Le frasi presentate puntualmente, come un rito mattutino, presenti nel Live dell’app sono aforismi di autori che hanno regalato la loro saggezza, esponendoci ad uno spiraglio di luce!

Il mondo non è uno scenario di atti negativi.

Le citazioni sono di…

Coloro che negli anni hanno creato un eco così grande tanto da diffondere il loro sapere pratico. Un brevissimo remind della loro vita renderà tutto più chiaro.

Quali sono le citazioni scelte?

La prima, un inno a Roma per celebrare la bellezza della nostra maestosa città, vista dagli occhi di un grande.

  • Roma è la capitale del mondo! In questo luogo si riallaccia l’intera storia del mondo, e io conto di essere nato una seconda volta, d’essere davvero risorto, il giorno in cui ho messo piede a Roma. Le sue bellezze mi hanno sollevato poco a poco fino alla loro altezza.

W. Von Goethe, scrittore, poeta e drammaturgo tedesco.

  • Quando la porta della felicità si chiude, un’altra si apre, ma tante volte guardiamo così a lungo a quella chiusa, che non vediamo quella che è stata aperta per noi.

Paulo Coelho, scrittore e poeta brasiliano, nel 2007, nominato dall’ONU come il nuovo messaggero della pace.

Dal Lunedì della prossima settimana…

  • Coltivare felicità ciò che voglio per il resto della vita.

Stephen Little, artista Asioamericano scrittore, pubblicitario, dottore in discipline umanistiche. Continuo viaggiatore anche se nei suoi viaggi cerca di tornare ad un’unica grande meta: se stesso. Vive a Padova, città di cui sembra profondamente innamorato.

  • Che anno è, che giorno è? Questo è il tempo di vivere con te. Le mie mani, come vedi, non tremano più e ho nell’anima, in fondo all’anima, cieli immensi e immenso amore, e poi ancora, ancora amore, amor per te… [da I giardini di marzo].

Lucio Battisti, cantautore, compositore e polistrumentista italiano.

  • Per essere felici dovete patire, stare male, soffrire. Non abbiate paura di soffrire: tutto il mondo soffre.

Roberto Benigni, attore, comico, regista, sceneggiatore e orgoglio italiano.

  • Crescendo […] impari che la felicità è fatta di emozioni in punta di piedi, di piccole esplosioni che in sordina allargano il cuore, che le stelle ti possono commuovere e il sole far brillare gli occhi, e impari che un campo di girasoli sa illuminarti il volto, che il profumo della primavera ti sveglia dall’inverno, e che sederti a leggere all’ombra di un albero rilassa e libera i pensieri.

Fabio Volo, nome d’arte di Fabio Bonetti, attore, scrittore, conduttore radiofonico e televisivo, sceneggiatore e doppiatore italiano.

  • La gioia di vivere è il miglior cosmetico per una donna.

Rosalind Russell,  attrice statunitense, candidata quattro volte al Premio Oscar.
Grazie anche a Apoftegma, che ci da la possibilità di arricchire la nostra fonte.