Tag

Attraverso i tag è possibile indicizzare le pagine del sito

Archivio dei tag

Giornata Mondiale del Turismo

Oggi, 27 Settembre, in tutto il mondo si celebra la Giornata Mondiale del Turismo, organizzata dall’Unwto, (United Nations World Tourism Organization).
Mai come quest’anno l’Italia non può non festeggiarla. Il 2017 per il nostro paese è stato, infatti, l’anno in cui il turismo ha visto la sua maggiore crescita degli ultimi anni. Quella appena passata è stata considerata un’estate da record, con un complessivo +12,5% di visitatori.

Turismo in Italia

Quest’estate l’Italia ha ricevuto un grande flusso di visitatori, tanto che i dati emersi negli ultimi mesi, raccolti dalla Direzione Generale Turismo del MiBACT e da ENIT, confermano la tendenza positiva di inizio anno e fanno prevedere un 2017 da record.

Mare al primo posto

Con una crescita del 16% rispetto al 2016, tra giungo, luglio e agosto, il mare si posiziona al primo posto con 90 milioni di presenze negli stabilimenti balneari. Il primato delle regioni più amate quest’anno va all’Emilia Romagna, seguita da Puglia e Sicilia. Complessivamente si è registrato un aumento del 5% di turisti stranieri.

Musei

Quest’anno, inoltre, si è registrato un notevole aumento di visitatori nei musei. Con un tasso di crescita pari al doppio di quello registrato un anno fa. Se vuoi scoprire quali sono i musei più amati dai visitatori clicca qui.

Cresce il turismo sostenibile

Ottimi dati anche per quanto riguarda il turismo sostenibile. Si è registrato, infatti, un incremento del 74% di presenze nelle aree rurali e nella frequentazione dei cammini, il più importante quello della Via Francigena.

Turismo mondiale

Anche a livello mondiale il turismo si conferma un settore in grande e costante crescita.
Nella prima metà del 2017 si è registrata la miglior performance dal 2010, con un totale di 598 milioni di turisti internazionali (36 milioni in più rispetto allo stesso periodo del 2016).